ROMAGNA: Rifiuti in Adriatico, a recuperarli ci pensano i pescatori, al via il progetto “Pescami”

0
72

Nove pescatori, a bordo di 12 barche, fino a dicembre saranno impegnati a raccogliere rifiuti in mare e a recuperare attrezzi abbandonati sui fondali dell’Adriatico. Sono i protagonisti del progetto ‘Pescami. Pescatori amanti dei mari’, coordinato dal Centro per l’innovazione di Fondazione Flaminia e finanziato dal bando Flag Costa dell’Emilia-Romagna. A preservare la salute marina, contrastando l’abbandono dei rifiuti, penseranno i pescatori artigiani e delle Cooperative di Marina di Ravenna La Romagnola e Nuovo Consub che operano nei territori di Ravenna, Cervia e Porto Garibaldi. 

L’articolo completo su www.teleromagna24.it