Prove Esami di Stato 2020: il Dm del Ministero dell’Università

0
158
 
Il Decreto ministeriale n. 57 del 29 aprile 2020 comunica che l’esame di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni (oo.mm. n. 1193, 1194 e 1195 del 28 dicembre 2019) sia costituito, per la prima sessione dell’anno 2020, da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza e che, nel prevedere apposite modalità per lo svolgimento degli esami, gli atenei garantiscano che la suddetta prova orale verta su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e che sia in grado di accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.