Coronavirus, anticorpi in quattro marchigiani su 100

0
50

Ancona – I dati sono ancora riservati , ma confermano gli studi dell’epidemiologia delle Regione. Un marchigiano su dieci è verosimilmente venuto a contatto con il virus. I numeri hanno premiato in più di un’occasione la gestione sanitaria delle Marche anche rispetto ai tanto celebrati protagonisti del Veneto e dell’Emilia Romagna. Ceriscioli può snocciolare curve epidemiche nettamente migliori degli altri.

L’articolo completo su www.ilrestodelcarlino.it