Sanità, verso il Sant’Orsola che verrà: via libera dalla Regione alla realizzazione della Torre Biomedica

0
12
Bologna, 04/02/2016. Policlinico Sant'Orsola-Malpighi. Ingresso da via Massarenti. Foto Paolo Righi/Meridiana Immagini

Cinque piani fuori terra, attorno a una corte centrale, e due livelli interrati. Sale studio, laboratori di ricerca e un padiglione didattico. Procede il percorso verso la realizzazione della T, complesso di edifici destinati alla didattica e alla ricerca biomedicale all’intorre Biomedicaerno del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi. Un progetto finanziato dall’Università, che rientra nell’ampio piano di investimenti – per il quale la Regione Emilia-Romagna ha già assegnato oltre 57 milioni di euro – che innalzerà ulteriormente l’eccellenza, all’interno dalla sanità regionale e nazionale, della struttura ospedaliero-universitaria di Bologna.

L’articolo completo su www.regione.emilia-romagna.it