Ancona, rapid test Coronavirus per pazienti oncologici: presentato il progetto

0
118

ANCONA – Questa mattina è stato presentato  agli Ospedali Riuniti di Ancona un progetto, tra i primi in Italia, che prevede di sottoporre i pazienti della Clinica Oncologica  e il personale sanitario ai rapid test per rilevare nel sangue gli anticorpi del Coronavirus. Il progetto, partito oggi, è  a costo zero per il sistema sanitario regionale, grazie al contributo di Innoliving Spa, che ha garantito la fornitura dei test pungidito Orient Gene, e del Banco Marchigiano Credito Cooperativo, oltre all’impegno della Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona onlus.

L’articolo completo su www.marchenews24.it