Emilia Romagna: produzione di pere e mele in risalita

0
120

“Si prevede una crescita nella produzione di pere e mele rispetto al disastroso 2019 quando il raccolto venne decimato da parassiti – cimice asiatica in primis – e da varie patologie come la maculatura bruna. Tuttavia, pesa come un macigno la perdita di attrattività del sistema frutticolo regionale che in quindici anni ha abbandonato 19.000 ettari di superficie coltivata (fonte Cso Italy), di cui 6.000 ha a pere e 14.900 ha a pesche e nettarine”. 

L’articolo completo su www.italiafruit.net