Importante passo avanti nella lotta al tumore epatico: protagonisti Univpm e Centro Trapianti di Ancona

0
6

Ancona – Allo studio hanno lavorato docenti dell’Università Politecnica delle Marche. Il Centro Trapianti di Ancona e l’UNIVPM hanno contribuito nella parte clinica (selezione, arruolamento, downstaging e trapianto dei pazienti) e scientifica (disegno dello studio). L’epatocarcinoma è il più frequente tumore del fegato, spesso si associa a malattie croniche, prima fra tutte la cirrosi, e può essere curato dal trapianto di fegato. Perché il trapianto sia efficace, in termini oncologici, il tumore deve avere determinate caratteristiche relative alle dimensioni e al numero di noduli tumorali. 

L’articolo completo su www.vivereancona.it