Cesenatico, alghe a riva e meduse. “Ma l’acqua è trasparente”

0
74

Cesenatico  – Le giornate calde e soleggiate dell’ultima settimana di agosto hanno causato una particolare proliferazione di alghe a Cesenatico. Il fenomeno, naturale, si presenta anche a riva, dove la quantità di alghe è assai aumentata, anche per effetto delle correnti, che le portano in battigia. Carla Rita Ferrari, biologa responsabile della Struttura Oceanografica Daphne di Arpa Emilia Romagna, dai laboratori di Cesenatico tiene monitorati i parametri del mare Adriatico da Goro a Cattolica, incluse le fioriture algali: “Si tratta – spiega – di ‘Ulva lacuca’, una alga verde molto comune in Adriatico, conosciuta anche come ‘lattuga di mare’. 

L’articolo completo su www.ilrestodelcarlino.it