Disforia di genere. I farmaci saranno a carico del Ssn. Dopo la decisone dell’Emilia-Romagna arrivano anche due determine Aifa

0
16

Sentirsi uomo o donna a prescindere dal sesso assegnato alla nascita sarà ora più semplice. All’indomani della decisione della Regione Emilia-Romagna di far ricevere gratuitamente le terapie ormonali adeguate sotto stretto controllo del Servizio sanitario regionale alle persone con disforia di genere, sono state infatti pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale due determine Aifa che mettono questi farmaci completamente a carico del Servizio sanitario nazionale.

L’articolo completo su www.quotidianosanita.it