Infezione da SARS-CoV-2 e gruppi sanguigni: confermata la possibile connessione

0
16

Il gruppo sanguigno ABO di un individuo – di tipo A, B, AB oppure 0 – può essere connesso ad una maggiore o minore suscettibilità all’infezione da SARS-CoV-2? Dallo scoppio della pandemia di COVID-19, diversi gruppi di ricerca hanno indagato questa ipotesi, considerato anche che un’associazione di questo tipo è nota per diverse malattie ed era già stata rilevata per il coronavirus “cugino”, SARS-CoV, che ha provocato l’epidemia di SARS nel 2003.

L’articolo completo sumagazine.unibo.it