Contro il Coronavirus per evitare una seconda ondata: tamponi e responsabilità civile. Un aiuto dall’App Immuni

0
17

Il prof. Viale, infettivologo del Policlinico di Sant’Orsola, in un’intervista rilasciata al Resto del Carlino e disponibile QUI spiega quanto sia importante per evitare una seconda ondata l’apporto di ognuno di noi.

Accanto alla nostra sanità regionale che si impegna a raggiungere i 20mila tamponi al giorno, tra le regole più importanti da seguire indica l’utilizzo costante e corretto della mascherina, insieme a una continua igienizzazione delle mani “Con la misura di educazione civica, ovvero l’utilizzo della mascherina, potremmo non ritrovarci davvero come altri Paesi che devono chiudere tutto”,dice Viale.

L’articolo completo su www.aosp.bo.it