“Il vaccino per l’influenza riduce del 50% i ricoveri dei bambini”

0
8

 “La somministrazione del vaccino riduce di oltre il 50 per cento il ricovero nei bambini per complicanze e le visite mediche negli adulti”. Lo ha detto Susanna Esposito, presidente dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive i Disordini Immunologici (WAidid) e professore ordinario di Pediatria all’Università di Parma, nonché esperta OMS nei Maternal, Neonatal, Child and Adolescent Health (MNCAH) Research Network Working Groups (gruppo di esperti che ha l’obiettivo di definire l’approccio ai casi pediatrici gravi di infezione da SARS-CoV-2).

L’articolo completo su www.agi.it