Ospedale in fase arancione, attivato il reparto Covid: è già a metà della sua capienza

0
11

L’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì si attrezza per la nuova prevista ondata di Covid. Il nosocomio, infatti, è passato in “fase arancione”, vale a dire la seconda fase su una scala di tre, quella intermedia. Fino ad alcuni giorni fa l’ospedale era in fase verde, la prima e più “tranquilla”. Lo scattare di una nuova fase comporta automaticamente l’attivazione di una serie di provvedimenti, tra cui la riapertura del “reparto Covid”, mentre prima i casi venivano gestiti nei reparti di degenza ordinari. L’ospedale Morgagni-Pierantoni, infatti, ha attivato il primo reparto tutto dedicato al Covid, dopo la sua chiusura che era avvenuta nei mesi di maggio e giugno, con 32 posti letto in totale per le cure non intensive. Attualmente sono occupati circa la metà di questi letti.

L’articolo completo su www.forlitoday.it