Paleontologia | Identificate le cause della più grande estinzione di massa nella storia della Terra

0
15

Prima della comparsa dei dinosauri, circa 252 milioni di anni fa, alla fine del Paleozoico, la vita sulla Terra ha subìto la più grave estinzione di massa mai registrata. Fu un’estinzione rapidissima dal punto di vista del tempo geologico: nel giro di poche decine di magliaia di anni circa il 70% delle specie terrestri e il 95% delle specie marine sparirono.

Le cause di questa catastrofe senza precedenti sono state a lungo dibattute nel mondo scientifico, in particolare in riferimento a come e perché la Terra sia diventata inospitale per la vita così rapidamente.

Ora, una nuova ricerca pubblicata su Nature Geoscience e realizzata da un gruppo internazionale di scienziati italiani compresi anche ricercatori dell’Università di Ferrara e dell’Università Statale di Milano, fornisce per la prima volta un quadro unitario e convincente sui meccanismi che hanno portato a questa estinzione e sulle sue conseguenze. 

L’articolo completo su www.unife.it