Screening per la diagnosi precoce dei tumori alla mammella: già recuperato il ritardo causato dal COVID

0
12

Ferrara, 21-10-2020. Nei mesi passati, a causa della pandemia, diverse prestazioni sanitarie sono state sospese e tra queste vi erano anche le mammografie in ambito della prevenzione.

Il Centro Screening Oncologici, pertanto, aveva dovuto sospendere l’invio delle lettere d’invito, con gli appuntamenti prefissati, di circa 11000 donne residenti o domiciliate nella nostra provincia, che avrebbero dovuto effettuare la mammografia di controllo per la diagnosi precoce dei tumori della mammella.

L’articolo completo su www.ausl.fe.it