Coronavirus, Massimo Clementi. “Boom di contagi, ecco gli errori”

0
14

Ancona- «Si dice che il nostro Paese sia stato molto bravo nell’arginare questo virus. Secondo me molte cose le avrebbe potute fare molto meglio. E si è perso molto tempo che sarebbe stato importante per non farci trovare impreparati”. Il virologo Massimo Clementi non ha dubbi sul fatto che poco la lezione della scorsa primavera ci abbia insegnato, meno almeno di quanto avrebbe dovuto. E non esita a criticare come poco utili gli ultimi provvedimenti presi.

L’articolo completo su www.ilrestodelcarlino.it