Riprende il servizio di supporto psicologico per l’emergenza covid-19

0
14

Da lunedì riprende il servizio di “Supporto Psicologico in Emergenza Covid 19” dell’Ausl Romagna che sarà anche ‘proattivo’, ovvero prevederà anche chiamate dirette, prevalentemente per telefono o via skype, da parte degli Psicologi Ausl ai familiari di ricoverati in ospedale, in case di riposo, e di persone sole in isolamento domiciliare nonché di contatto diretto con i pazienti covid positivi ricoverati presso le strutture ospedaliere. Il servizio intende ulteriormente rafforzare la possibilità che tutte queste persone possano avere un contatto diretto con professionisti psicologi dell’Azienda grazie ad una rete strutturata che si avvale della collaborazione tra reparti, sanità pubblica e servizi del territorio.

L’articolo completo su www.forlitoday.it