Le galassie nell’Universo primordiale erano già sorprendentemente mature

0
11

Nell’Universo primordiale, le galassie massicce erano già molto più mature di quanto si era pensato fino ad oggi. Lo ha dimostrato un team internazionale di astronomi che ha studiato 118 galassie attraverso il radiointerferometro ALMA, l’Atacama Large Millimeter/submillimeter Array.

La maggior parte delle galassie si è formata quando l’Universo era ancora molto giovane. La Via Lattea, ad esempio, la galassia in cui ci troviamo, ha iniziato a formarsi probabilmente 13,6 miliardi di anni fa, in un Universo che esiste da 13,8 miliardi di anni. Quando l’universo aveva solo il dieci per cento della sua età attuale (tra 1 e 1,5 miliardi di anni dopo il Big Bang), la maggior parte delle galassie sperimentò però uno “scatto di crescita”. È durante questo secondo periodo, che si è formata la maggior parte della loro massa stellare e altre proprietà, come la polvere cosmica, gli elementi pesanti e le forme a spirale che vediamo nelle galassie odierne. Se vogliamo quindi capire come si sono formate galassie simili alla nostra Via Lattea, è importante studiare la loro evoluzione in quest’epoca lontana.

L’articolo completo su magazine.unibo.it