Cesena. Messe nuove specie ittiche nel Savio. Dalla sua buona salute dipende il futuro del Territorio.

0
11

CESENA. In occasione dell’iniziativa mondiale ‘World Fish Migration Day’ (WFMD) che riguarda la tutela delle specie ittiche migratrici (https://www.worldfishmigrationday.com/), sono state immesse nel tratto del fiume Savio compreso tra il Ponte Vecchio e il Ponte Nuovo giovanili di due specie ittiche autoctone in via di estinzione in ‘Red List‘ quali l’anguilla europea (Anguilla anguilla) e lo storione cobice dell’Adriatico (Acipenser naccarii). L’attività, di alto valore scientifico, è stata realizzata dall’Università di Bologna – Dipartimento di Veterinaria, e dal professore Oliviero Mordenti.

L’articolo completo su www.romagnagazzette.com