Coronavirus, l’andamento dell’epidemia: nel ravennate la metà dei casi è asintomatica

0
13

Crescono i contagi da covid-19 in Romagna, ma “proporzionalmente in maniera più contenuta rispetto alla media nazionale, con una incidenza significativa di casi asintomatici”. A fare il punto è il direttore sanitario Mattia Altini. Dal 26 ottobre al primo novembre si sono verificate 2.335 positività su un totale di 30.722 tamponi, con una incidenza dunque del 7,6 per cento che, pur aumentando di 1,7 punti percentuali rispetto alla settimana precedente, resta più bassa rispetto all’incidenza nazionale.

L’articolo completo su www.ravennatoday.it