Specie aliene nel Mediterraneo: da Ancona la sfida ora diventa “mondiale”

0
34

ANCONA – Le specie invasive alterano profondamente gli ecosistemi marini. Il team vincitore di Ocean Hackaton® Italia, svolto ad Ancona, ha ricostruito un secolo di ricerche sul tema. Ora il progetto sfiderà gli altri competitor del mondo in una finale prevista il 4 dicembre.

Analizzare e comunicare uno dei più grandi cambiamenti della nostra epoca: quello della diffusione di specie invasive nei nostri mari. Un team di quattro ricercatori del CNR-IRBIM e di altri istituti di ricerca italiani è riuscito, in sole 48 ore, a ricostruire oltre un secolo di invasione, animando in modo comprensibile al grande pubblico, osservazioni storiche raccolte nel corso degli anni nel Mar Mediterraneo.

L’articolo completo su www.centropagina.it