Scoperta una correlazione tra Covid e sindrome di Guillan-Barré

0
33

AGI – Il contagio da coronavirus aumenta la possibilità nei pazienti di accusare la sindrome di Guillan-Barré. La scoperta arriva da Ravenna dove una paziente, alcune settimane dopo essere guarita dal Covid, è stata ricoverata per una forma di tetraparesi rapidamente progressiva, cioè la perdita di forza ai quattro arti.

L’articolo completo su www.agi.it