Variante inglese del Covid, l’Unibo l’aveva scoperta a ottobre: “Potenzialmente più infettivo del ceppo standard”

0
55

La variante del Covid, da poco scoperta a Londra, è preoccupante e dovrà essere approfondita dai nostri scienziati” scrive il ministro della Salute Roberto Speranza dopo l’allarme lanciato dal ministro Boris Johnson, che ha spiegato come questa nuova variante del Sars-Cov-2 si trasmetta il 70% più velocemente, mentre per questa mattina i rappresentanti dell’Ue sono stati invitati a una riunione d’emergenza per coordinare la risposta a questa mutazione del Coronavirus. 

L’articolo completo su www.bolognatoday.it