Ricerca e terapie cellulari avanzate: il progetto della Cell Factory al Policlinico

0
46

Per la cura dei pazienti trapiantati malati di leucemia un approccio multispecialistico e giovani ricercatori. Senza dimenticare l’importanza delle donazioni di midollo osseo.

L’Ematologia del Policlinico, diretta dal prof. Michele Cavo, centro di cura e ricerca per i pazienti trapiantati malati di leucemia e affetti da linfomi ed emopatie, diventerà, con la nascita dell’IRCCS, sede di un’officina autorizzata di produzione di cellule Car – T, che utilizzano specifiche cellule immunitarie (i linfociti T), estratte da un campione di sangue del paziente, modificate geneticamente e coltivate in laboratorio (“ingegnerizzate”) per essere poi re-infuse nel paziente e attivare la risposta del sistema immunitario contro la malattia.

L’articolo completo su www.aosp.bo.it