Il microbiota dei Neanderthal e quei batteri fondamentali per la nostra salute

0
60

Nel microbiota dell’Uomo di Neanderthal erano presenti microrganismi promotori della salute che si possono ritrovare ancora oggi nell’intestino dell’uomo moderno. La scoperta arriva da un gruppo internazionale di ricerca, guidato da studiosi dell’Università di Bologna, che è riuscito per la prima volta ad estrarre e analizzare il DNA antico presente in feci sedimentarie risalenti a circa 50.000 anni fa, rinvenute nel sito archeologico di El Salt, vicino ad Alicante, in Spagna.

L’articolo completo su magazine.unibo.it