Terapie a RNA. Cosa sono e come funzionano

0
20

Farmaci e RNA. Ultimamente sentiamo nominare spesso questo binomio, anche per via del primo vaccino messo a punto e distribuito contro il Covid-19. In realtà l’impiego di questa molecola biologica è diventato negli ultimi anni una consolidata strategia farmacologica in diversi settori della medicina, tra cui quello delle malattie rare ereditarie.

Per approfondire il tema abbiamo intervistato Alessandra Ferlini, Professore Associato del Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Ferrara e Direttore della Genetica Medica della Azienda Ospedaliera che, sull’ultimo numero di Science, ha firmato insieme ai colleghi Aurelie Goyenvalle e Francesco Muntoni un articolo dedicato ai diversi approcci farmacologici innovativi a base di farmaci a RNA.

L’articolo completo su www.unife.it