Tumore a mammella e Target Therapy: in Emilia Romagna la Rete Oncologica protagonista per individuare le mutazioni geniche e garantire appropriatezza terapeutica

0
34

La consapevolezza che il tumore alla mammella sia una malattia estremamente eterogenea e con aggressività anche molto differente è un’acquisizione che ormai risale a molti decenni. Ma solo negli ultimi anni, grazie alla progressione scientifica nella conoscenza dei meccanismi di sviluppo della patologia e nelle capacità diagnostiche offerte dalla biologia molecolare, si è definitivamente stabilito che parlare genericamente di tumore alla mammella ha poco senso poiché, esemplificando, un tumore metastatico della mammella HER2-positivo ha un approccio terapeutico completamente diverso rispetto a un tumore della mammella triplo negativo.

L’articolo completo su www.quotidianosanita.it