Chiarimento sulle prenotazioni vaccinali

0
255
© drianosiker.com/shutterstock.com – Riproduzione riservata

In riferimento agli elenchi di biologi aderenti alla campagna vaccinale raccolti nelle scorse settimane dall’Ordine Nazionale dei Biologi per conto delle Regioni, si comunica che, come già ricordato, l’Onb non ha più facoltà di inoltrare alle Asl territoriali ulteriori integrazioni. Pertanto, qualsiasi sia la ragione per la quale gli iscritti all’albo dei biologi non abbiano finalizzato la prenotazione sulla piattaforma MyOnb, questo Ente non ha la possibilità di raccogliere nuove adesioni.

Si ricorda che l’Ordine ha avuto una funzione di supporto agli enti regionali e che solo questi ultimi rispondono su tempi e modalità di convocazione per la vaccinazione e sulle tipologie dei vaccini da inoculare. Come già ribadito in passato, l’Onb non ha potestà decisionale in tal senso.

Al momento i sistemi di prenotazione vaccinale sono quelli istituiti da Governo (https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/) e singole Regioni.

Pertanto, al fine di evitare comunicazioni ridondanti che possano rallentare il normale svolgimento delle attività d’ufficio, si invitano gli iscritti a non inoltrare all’Onb ulteriori quesiti previsti nelle fattispecie sopracitate.

 

N.B. Si precisa che la Regione Umbria ha un’istruttoria in corso che è gestita nell’operatività della delegazione territoriale.