Modificano proteina SIRT6 nei topi e li fanno vivere il 23% in più

0
189

Un nuovo studio peer reviewed apparso su Nature Communications e l’oggetto di un nuovo articolo a sua volta apparso sul Times di Israele. Gli autori dello studio, un team di ricercatori dell’Università Bar Ilan e dei National Institutes of Health degli Stati Uniti, dichiara di essere riuscito a potenziare una particolare proteina che, nel corso di esperimenti che gli stessi ricercatori hanno effettuato, hanno permesso ai topi di vivere più a lungo del 23%, di restare in generale più giovani e di essere meno suscettibili al cancro.

L’articolo completo su notiziescientifiche.it