Scoperta mutazione genetica che può causare epilessia

0
52

Gli scienziati che hanno fatto la scoperta si rivelano “entusiasti e sbalorditi” perché credono che questa stessa scoperta possa rivelarsi importantissima per tutto il settore di studio delle neuroscienze cellulari e molecolari. Lo afferma anche Victor Anggono del Queensland Brain Institute dell’Università del Queensland, il ricercatore che ha guidato il team.
Quello che hanno scoperto i ricercatori è una rarissima mutazione genetica, così rara che per il momento è stata trovata una sola persona che la possiede, che, attraverso un particolare meccanismo, può causare l’epilessia.

L’articolo completo su notiziescientifiche.it