Nuova molecola diventa fluorescente dove si forma nuovo tessuto nel corpo

0
57

Una nuova molecola capace di emettere fluorescenza nel punto in cui viene a formarsi nuovo tessuto del corpo umano è stata sviluppata da un team i ricercatori dell’ETH di Zurigo. Questa nuova molecola che interagisce con il collagene potrebbe rivelarsi utilissima per studiare e il rilevare i tumori così come per guarire le ferite. Una molecola del genere, come spiegano i ricercatori, mostrerebbe ad un chirurgo, per esempio, in maniera alquanto precisa dove termina l’area affetta dal tumore, cosa che renderebbe molto più agevole la totale rimozione.

L’articolo completo su notiziescientifiche.it