Così i cambiamenti climatici stanno deformando la crosta terrestre

0
32

Una delle principali conseguenze del riscaldamento globale catalizzato dai cambiamenti climatici è lo scioglimento dei ghiacci, che si verifica sia ai poli che sulle catene montuose. Questo processo non solo ha effetti drammatici sugli equilibri degli ecosistemi – basti pensare alla progressiva scomparsa dell’habitat naturale di foche, orsi polari e animali che vivono ad alta quota -, ma determina anche un pericolosissimo innalzamento del livello del mare. Se non riusciremo a contenere l’aumento delle temperature abbattendo le emissioni di gas a effetto serra, entro pochi decenni rischiano di sparire sott’acqua intere isole oceaniche (in particolar modo gli atolli del Pacifico), metropoli e regioni costiere in tutto il mondo, con conseguenze catastrofiche per tutta l’umanità.

L’articolo completo su cienze.fanpage.it