Agricoltura sostenibile: piccole molecole organiche sono una valida alternativa ai fungicidi

0
7

Piccole molecole organiche (piccoli peptidi e RNA a doppio filamento) possono rappresentare una valida alternativa all’utilizzo di fungicidi convenzionali utilizzati in agricoltura. È quanto emerge da uno studio realizzato da un gruppo di ricerca internazionale e pubblicato su Trends in Biotechnology, rivista del gruppo Cell.

La moderna agricoltura intensiva necessita dell’impiego di grandi quantità di pesticidi per garantire produzioni elevate, ma il loro utilizzo è causa di inquinamento ambientale e di tossicità sia per gli esseri umani che per gli animali (ad esempio le api).

L’articolo completo su magazine.unibo.it