Così il coronavirus fa invecchiare precocemente le nostre cellule

0
106

Una nuova importante scoperta sui cambiamenti che avvengono nelle cellule infettate dal coronavirus fa luce sulle cause delle forme più gravi di Covid-19. A giocare un ruolo chiave nell’eccessiva risposta infiammatoria – la cosiddetta “tempesta di citochine” riscontrata nei pazienti con malattia severa – è un meccanismo biologico che determina il passaggio delle cellule a uno stato di senescenza, una sorta di invecchiamento prematuro per cui le cellule smettono di fare quello che hanno sempre fatto, quasi come se avvertissero di dover andare in pensione.

L’articolo completo su scienze.fanpage.it