Il sonno è regolato anche dal sistema immunitario

0
32

Non solo orologio biologico e alternanza di buio e luce: nella regolazione del sonno e del suo alternarsi ai periodi di veglia entra in gioco, a sorpresa, anche il sistema immunitario. La scoperta, pubblicata sulla rivista Glia, è a guida italiana e fa luce su un fenomeno in gran parte ancora misterioso. Coordinata dal dipartimento di Fisiologia e farmacologia dell’Università Sapienza di Roma, la ricerca ha dimostrato per la prima volta il ruolo che nella regolazione del sonno svolgono le cellule sentinella del cervello, quelle della microglia, che costituiscono la prima linea di difesa immunitaria del più complesso degli organi.

L’articolo completo su www.ansa.it